test      

Non bisogna né dire né fare se non ciò che si sa gradito a Dio.
S. Chiara da Montefalco

 

Da quando la Chiesa di Spoleto-Norcia e l’Ordine Agostiniano nel Monastero di S. Chiara da Montefalco hanno celebrato il VII centenario della morte della Santa montefalchese (1308-2008), il Concorso internazionale di poesia sacra “S. Chiara della Croce” è diventato una felice consuetudine.

La poesia religiosa nasce nell’XI secolo e insieme alla lirica che si afferma nello stesso periodo, costituisce una delle prime manifestazioni di letteratura italiana. La produzione di poesia religiosa trova il suo epicentro proprio nella nostra area umbra ed affonda le sue radici nei movimenti di religiosità popolare.
Dedicare un concorso internazionale di poesia a S. Chiara della Croce da Montefalco è diventtra un' occasione di profonda riflessione. Chiara da Montefalco ci insegna infatti, che la vita non deve essere sentita come un bene da conservare morbosamente per sé, ma come un dono da spendere. Ci ricorda anche che chi punta verso Dio e si libera dall’ansia del possesso e della paura di perdere ciò che ha accumulato vede nel mondo e nelle cose un dono, e vi si accosta con animo libero, aperto alla gioia.
La poesia, come tutte le arti, è in grado di presentare il “bello estetico” nel difficile dialogo tra culture del mondo contemporaneo. Questa bellezza, se autentica, fa risplendere i valori morali, ridonando all’arte la sua liberalità e il suo ruolo umanizzante. L’arte si fa allora canto del creato che sospinge alla lode a Dio.

_________________________________________________________________________________________________________________

 

CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA SACRA

“SANTA CHIARA DA MONTEFALCO”

QUINTA EDIZIONE - OTTOBRE 2017

Ideato dal critico d’arte e letterario Luciano Lepri, il concorso intende raccogliere componimenti di poesia sacra che richiamino e sottolineino il tema della misericordia.

Il concorso è articolato in tre sezioni:
1. sezione “Under 18” riservata agli allievi delle scuole primarie e secondarie;
2. sezione “Over 65” riservata a poeti di età superiore a 65 anni;
3. sezione “All” riservata a tutti i poeti di età compresa tra 19 e 64 anni.

I promotori del Concorso Internazionale di Poesia Sacra “Santa Chiara da Montefalco”, quinta edizione, anno 2017 sono il Monastero delle Monache Agostiniane di Montefalco (Perugia) e la la Bertoni editore, con sede in Perugia. Il concorso è patrocinato dal Comune di Montefalco (PG).

La scheda di partecipazione e il Regolamento si possono scaricare dal sito:
http://www.bertonieditore.com/shop/86-concorso-poesia-sacra

I componimenti, e le relative schede di partecipazione, devono essere inviate tramite email al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

oppure spedite (in forma cartacea e/o su supporto multimediale) al seguente indirizzo postale:
Bertoni Editore 
Strada Tuderte, 2D

06126 Perugia (PG)


Gli elaborati dovranno pervenire entro il 30 settembre 2017.